1528 assedio al Castello di Lettere: dal 16 settembre allestimento museale in stile realizzato nel Mastio

0
19

Dal 16 settembre 2020 sarà possibile visitare  presso il Parco Archeologico del Castello di Lettere l’allestimento museale in stile realizzato nel torrione della rocca.

Nelle sale museali del Mastio verrà proposta la ricostruzione storica del 1528 con reperti riprodotti di epoca cinquecentesca.

L’allestimento è stato realizzato dal Comune di Lettere, con la supervisione scientifica del Parco archeologico di Pompei,  a cura di Domenico Camardo e Mario Notomista e si pone in un’ottica di rafforzamento per l’inserimento del Castello  in un percorso di valorizzazione e promozione del patrimonio storico-culturale locale in ambito regionale e nazionale.

Il progetto  intrapreso già alla fine del 2018 con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa tra il Comune di lettere ed il Parco Archeologico di Pompei  ha di fatto trasformato il Castello in luogo di interesse culturale e storico dell’intera Regione, uno sforzo e un lavoro che vedrà la sua inaugurazione il 16 settembre 2020 alle ore 10,00 alla presenza del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e del Prof. Massimo Osanna, già Direttore Generale del Parco Archeologico di Pompei, ora Direttore Generale dei Musei Italiani, del sindaco del Comune di Lettere avv. Sebastiano Giordano e del Direttore del castello, arch. Paola Marzullo


LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Ti preghiamo di inserire il tuo nome