Come ottenere lo SPID

0
33

Lo SPID, che sta per Sistema Pubblico di Identità Digitale, è un sistema di identificazione che offre ai cittadini e alle imprese la possibilità di accedere a determinati servizi della Pubblica Amministrazione , ma non solo, tramite il medesimo identificativo. In questo modo, si hanno a disposizione delle credenziali valide per vari tipi di servizi, senza dover ricorrere all’utilizzo di credenziali diverse.
Per creare lo SPID occorre rivolgersi ad alcuni Identity Provider, ovvero degli enti certificatori riconosciuti ufficialmente dalle autorità preposte e che offrono diverse modalità per effettuare la procedura. Il procedimento di per sé è gratuito, ma alcuni Provider offrono anche una modalità di registrazione a pagamento.
Lo SPID prevede tre diversi livelli di sicurezza, che influenzano la modalità di autenticazione ai servizi.
Livello 1: l’accesso viene effettuato inserendo le classiche credenziali, ovvero nome utente e password (scelti dall’utente).
Livello 2: offre un grado di sicurezza maggiore, visto che oltre alle classiche credenziali bisognerà inserire anche un codice temporaneo di accesso (OTP), generato tramite app o SMS.
Livello 3: oltre alle classiche credenziali, questo livello richiede l’utilizzo di un supporto fisico, ovvero una Smart Card, per l’autenticazione.

Per creare lo SPID ci sono dei requisiti minimi da rispettare, in primo luogo bisogna aver raggiunto la maggiore età e bisogna disporre di almeno uno dei seguenti documenti in corso di validità: carta d’identità, tessera sanitaria con codice fiscale, patente, passaporto o permesso di soggiorno (nel caso in cui non si disponga della cittadinanza italiana).
I metodi per identificarsi e, quindi, per ottenere le credenziali, sono molteplici.
• Riconoscimento di persona: recandosi in ufficio oppure ricevere un servizio a domicilio (che nella maggior parte dei casi è a pagamento).
• Riconoscimento via webcam: comodamente da casa utilizzando la webcam del PC o dello smartphone (in questo caso il servizio nella maggior parte dei casi a pagamento).
• Riconoscimento CIE/CNS: utilizzando la carta d’identità elettronica o la Carta Nazionale dei Servizi.
• Riconoscimento tramite firma digitale.

Come creare lo SPID con Poste Italiane
Per creare lo SPID tramite Poste Italiane è possibile procedere in diversi modi, identificazione di persona presso l’ufficio postale più vicino (in maniera gratuita) o a domicilio (al costo di €14,50) oppure da remoto, tramite SMS su cellulare certificato (quindi tramite un profilo Poste Italiane).

Come creare lo SPID con Aruba
Aruba è un altro provider al quale è possibile rivolgersi per ottenere lo SPID, offre due servizi: Aruba ID per il cittadino, (servizio gratuito dedicato ai privati, liberi professionisti o titolari di una ditta individuale) che mette a disposizione dell’utente i primi due livelli di sicurezza, e Aruba ID business che offre gli stessi servizi ma è rivolto alle imprese e alle aziende e ha un costo annuale.

Come creare lo SPID con TIM
Anche TIM offre la possibilità di creare il proprio SPID per accedere ai vari servizi online della Pubblica Amministrazione. Tramite il servizio TIM ID, che offre i primi due livelli di sicurezza, è possibile portare a termine la procedura in pochi minuti grazie alle numerose opzioni di riconoscimento offerte. Anche TIM ID è disponibile sia per i privati (in maniera gratuita), sia per le aziende (a pagamento).

Come creare lo SPID con altri Identity Provider
Esistono diversi altri Provider come Infocert, Intesa, Lepida, Namirial e Sielte, tutti molto validi e con numerose opzioni di riconoscimento.

Come creare lo SPID con carta d’identità elettronica
È possibile creare lo SPID anche con la carta d’identità elettronica, a patto di rispettare alcuni requisiti e di scegliere gli Identity Provider corretti.
Per creare lo SPID con questo strumento di riconoscimento digitale occorre disporre della carta d’identità elettronica 3.0 (ovvero quella senza la banda ottica sul retro della tessera) e di un lettore di Smart Card da collegare al computer.
Con la carta d’identità elettronica è possibile creare lo SPID utilizzando Aruba, InfoCert, Poste Italiane, TIM, Sielte e Lepida.


LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Ti preghiamo di inserire il tuo nome